domenica , Settembre 20 2020
Home / Notizie / L’Amarone della Valpolicella prodotto dall’azienda Igino Accordini

L’Amarone della Valpolicella prodotto dall’azienda Igino Accordini

Guido Accordini

Nel lontano 1971 Accordini Igino fondò l’omonima azienda acquistando i primi due ettari di terreno a pochi chilometri da Verona, nel cuore della Valpolicella. In quegli anni, il figlio di Igino, Guido Accordini stava per concludere i suoi studi che lo avrebbero condotto nel 1975 al diploma in enologia. L’azienda di Igino era destinata ad una prosperosa crescita nei decenni successivi sotto la guida del figlio. Ad oggi l’azienda Accordini Igino vanta ben 30 ettari di terreno situati in una delle migliori zone in Italia e in Europa per quanto riguarda la coltivazione dei vigneti. Grazie alla qualità dei loro prodotti, al rispetto per l’ambiente ed il territorio ed alle capacità di marketing, l’azienda Accordini Igino è ormai conosciuta e apprezzata non solo nel nostro paese ma anche all’estero.

Guido Accordini, terminati i suoi studi, iniziò a lavorare non nella piccola azienda del padre ma in una delle aziende più grandi e affermate del paese: la Campari Srl. Guido fu inizialmente incaricato come responsabile della produzione di uno dei principali stabilimenti dell’azienda ma, dopo pochi anni, in accordo con la società fu dirottato nella sezione vendite allo scopo di gestire i rapporti commerciali con gli acquirenti delle regioni meridionali. In poco tempo Guido si fece riconoscere per le sue doti e, dopo aver affinato una notevole esperienza sia nell’ambito della produzione che del marketing, decise di seguire le orme del padre.

Così divenne il gestore dell’azienda Accordini Igino e, nel giro di pochi anni, riuscì a far affermare l’azienda del padre a livello nazionale. Nonostante la grande crescita di cui si è resa protagonista, Accordini Igino rimane tutt’ora un’azienda a conduzione famigliare e segue ancora oggi i principi dettati dal suo fondatore basati su determinate tecniche di coltivazione e lavorazione oltre che sul rispetto dell’ambiente e del territorio Veneto.

Tra i prodotti maggiormente apprezzati dai consumatori vi è il “Lugana” caratterizzato da un colore molto chiaro e da un profumo a base di frutti esotici e vaniglia e il “Recioto della Valpolicella” che si distingue dagli altri perché i grappoli, in seguito alla raccolta, vengono posti su un graticcio per alcuni mesi in modo da farli appassire in modo lento, ma completo.

Il prodotto che ha riscosso più successo in anni recenti è sicuramente l’Amarone della Valpolicella, un vino che può raggiungere i 17° e presenta un intenso colore granata. Il gusto ed il profumo sono molto particolari grazie all’aggiunta di liquirizia e frutti macerati. La coltivazione ed il processo produttivo sono stati perfezionati nel corso del tempo, la vigna viene coltivata con il sistema della pergola veronese con appassimento lento dalla durata di 5 mesi.

E’ disponibile, inoltre, una variante di questo prodotto anch’essa caratterizzata da un aroma inconfondibile determinato, oltre che dalla liquirizia, dall’amarena e dal tabacco. Questa variante è disponibile in tiratura limitata perché non viene prodotta annualmente.

Il Nostro Punteggio
[Totale: 0 Media: 0]

About Cristina

Check Also

negozio esoterico

Negozio esoterico: il migliore dove trovare talismani e amuleti

Spiritual shop è il miglior negozio esoterico italiano, unico punto di riferimento per la vendita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *